20/11/14

LINA BO BARDI 1914-1992 UNA ARCHITETTA ROMANA IN BRASILE


CONVERSAZIONI
25 NOVEMBRE 2014
Casa dell'Architettura
Piazza Manfredo Fanti 47 Roma
dalle ore 9.45

CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDIO
4 | 5 DICEMBRE 2014
Facoltà di Architettura (Aula Magna)
Via Antonio Gramsci 53 Roma
dalle ore 9.00

Link al programma

Per maggiori info

28/10/14

PhilArch


28 Ottobre, 2014
Aula magna di Fontanella Borghese (Piazza Borghese 9)
28-29 ottobre 2014

Nuovo realismo/Postmodernismo. Dibattito aperto fra architettura e filosofia
Con riferimento al dibattito aperto in campo architettonico dal nuovo realismo di Maurizio Ferraris, il convegno intende proporre un confronto su alcuni dei presupposti che hanno indotto a pensare a “un punto di svolta”. Oggi le necessità reali - scrive Ferraris - "non sopportano di essere ridotte a interpretazioni”, a quelle traduzioni-tradimenti di cui il postmodernismo (anche architettonico) sarebbe manifestazione eloquente.
Ma il postmodernismo può dirsi anti-realista? E l'architettura, in quanto "oggetto sociale" ed esito di un progetto in vista di un miglioramento delle condizioni esistenti, non è opera di una continua attività ermeneutica, piuttosto che semplice "rispecchiamento estetico" della realtà?
Sono queste alcune delle molteplici questioni poste dal convegno, il cui confronto dell'architettura con la filosofia non attende risposte certe, piuttosto l'apertura di nuovi orizzonti epistemologici e operativi

23/06/14

Architecture In Formation: Pablo Lorenzo-Eiroa


Giovedì 26 giugno 2014 alle ore 17:00, presso l'aula Fiorentino nella sede di Valle Giulia, Pablo Lorenzo-Eiroa - architetto e docente della Scuola di Architettura della Cooper Union di New York - parlerà sul tema dell'elaborazione digitale nella rappresentazione e nel progetto dell'architettura.

Introdurranno l'argomento e coordineranno la discussione i proff. Fabio Quici e Graziano Mario Valenti.

03/05/14

BIG BEN Simposio



Abbiamo il piacere di invitarvi al simposio sull’Opera di UN Studio organizzato dal seminario "Linee di ricerca" del nostro dottorato di Architettura - Teorie e Progetto.
Il simposio prevede l’intervento di tre relatori autori di volumi su Ben van Berkel e dell’architetto Filippo Lodi associato di UN studio.
Il Simppsio ruota su cinque parole chiave Diagramma, Struttura, Modello, Pelle e Ibridazione che sono state individuate come rappresentative dell’opera di Un studio. Ciascuna parola chiave è indagata in maniera approfondita da un gruppo di architetti dottorandi attraverso l’esame di un’opera dello studio.
Le presentazioni dei dottorandi si intercaleranno con quelle di Filippo Lodi, Antonello Marotta, Andrea Sollazzo e Alessandro d’Onofrio. Alla fine tutti i partecipanti con chi vorrà essere presente con noi a questa giornata di studio apriranno una tavola rotonda.



BIG BEN
IL LAVORO DI UN STUDIO
Diagramma, Struttura, Modello, Pelle, Ibridazione

 4 maggio 2014
15,30-19,30

MAXXI B.A.S.E.
Via Guido Reni, 4A ROMA

20/03/14

''Lina Bo Bardi torna a Roma'' - Presentazione volume


Venerdì 28 marzo 2014 alle ore 16.30 nella sala del Mito della Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma, si terrà la presentazione del libro "Lina Bo Bardi", pubblicato nel novembre 2013 da Zeuler R. Lima con Yale University Press.
Ne parleranno con l'autore Maria Vittoria Marini Clarelli, Alessandra Criconia e gli studenti del dottorato di ricerca in "Architettura. Teorie e Progetto" - Roma Sapienza, che animeranno la tavola rotonda che seguirà alla presentazione.

04/03/14

PETER EISENMAN Piranesi Prix de Rome 2014


Premio alla carriera a Peter Eisenman
Piranesi Prix de Rome 2014

L’Accademia Adrianea di Architettura e Archeologia e l’Ordine degli Architetti della Provincia di Roma annunciano l’assegnazione della quarta edizione del Piranesi Prix de Rome 2014, riconoscimento all’alta cultura classica in architettura, all’architetto newyorkese Peter Eisenman, classe 1932.

Premiazione lunedì 10 marzo 2014 dalle ore 15,15 presso la Casa dell’Architettura Acquario Romano, con una cerimonia aperta al pubblico.

Invito | Locandina

11/02/14

THOMAS KELLY & CATIE NEWELL My Best Work


Conferenza del ciclo my Best Work promossa dal Dottorato di ricerca in Architettura Teorie e progetto

Via Gramsci 53, giovedi 13 febbraio 0re 17,30


Grandi architetti si sono succeduti all'Accademia Americana quali vincitori del “Rome Prize” da Louis Kahn (’51) a Robert Venturi (’56), da Michael Graves (’62) a Colin Rowe (’70) a Richard Meier (’74). Docenti e architetti del Dottorato di ricerca In Architettura - Teorie e Progetto incontrano due “Rome Prize” del 2013-14 e discutono con gli advisor per l’architettura all’Accademia Americana di Roma.
Thomas Kelley, architetto americano si è specializzato alla Graduate School di Harvard University. Docente all’Illinois Institute di Technology di Chicago, ha realizzato istallazioni, progetti e mostre http://normankelley.us
Catie Newell, è Assistant professor al Taubman College Dipartimento di Architettura dell'Università del Michigan. Ha vinto numerosi premi tra cui il premio inaugurale di SOM per Arte e Architettura. Ha fondato Alibi Studio.www.alibistudio.com

05/02/14

STRUGGLING CITIES


8 febbraio - 15 marzo
STRUGGLING CITIES:
from Japanese Urban Projects in the 1960s
a cura di Naohiko Hino

Architettura, Giappone, città: tre parole chiave che animano STRUGGLING CITIES, ovvero la mostra sul discorso urbanistico in Giappone a partire dagli anni Sessanta. Modelli in scala, foto, animazione e tutto ciò che è tecnologicamente interessante per mostrare al pubblico italiano come le “città combattenti” del titolo, o meglio i loro progetti, abbiano rappresentato le premesse, più o meno accolte, della metropoli per antonomasia Tokyo.

22/01/14

Un nuovo inizio per Malagrotta Il futuro è nelle "Foreste Urbane"

di Marco Carta

Prima o poi dovranno essere ricoperte tutte. Quelle piene di rifiuti, come tutte le altre, svuotate per costruire la città. Che cresce mangiando la terra sotto di sè. Perchè Roma, come tutto il Lazio, è soprattutto un sistema articolato di cave, un reticolo di “buche” che sfiora il 10% della superficie totale, un tesoro sotterraneo da cui ogni anno vengono estratti circa 10 milioni di mc di materiali inerti. Sono 32 le cave attive solo nel comune di Roma e 475 quelle nel Lazio, mentre sono 393 quelle dismesse. Rappresentano il cuore dell'edilizia regionale, ma sono, al tempo stesso, una risorsa che rischia di esaurirsi a breve, lasciando ferite ovunque se non si interviene in tempo con progetti per la riconversione. Sul suolo come nell'economia.

21/01/14

Franco Purini, Tre saperi per l'architettura


Università di Roma “Sapienza”, Dipartimento DIAP, Draco Dottorato in Architettura e Costruzione.
Ciclo di incontri “Il nucleo scientifico delle discipline di progetto”.
Franco Purini “Tre saperi per l’architettura”
introduce Giuseppe Strappa, coordinatore del dottorato DRACO
Facoltà di Architettura, sede di via Gramsci, aula Fiorentino, martedì 28 Gennaio 2014, ore 16.30